Mario Marcello, in arte semplicemente "Christos",  nasce a Roma, il 26 luglio del 1972.
Leone ascendente vergine, viene da subito attratto dai suoni e dalle immagini; rimane sempre là seduto sulla poltrona di casa di sua nonna (e vicina di casa), ad ascoltare i 33 giri, immobile, affascinato da quelle musiche, e copertine pienamente '70s.
Cresce frequentando il liceo artistico, continuando ad affinare  quel suo innato senso per le immagine e la grafica.

A 27 anni, partecipa nella stesura della sceneggiatura di un film sperimentale dal titolo: "Anima e Corpo" , per poi proseguire il suo "persorso nell'arte" studiando canto al:"Centro Romano Giovani Artisti" del soprano Silvana Cerra e del M°. Riccardo Sabatini.

Inizia la sua trasformazione con pazienza e con la certezza di volersi appropriare di un personale linguaggio, fatto molto di fisicità. Cambia nome, e come Marzio Di Mario, comincia nel 2002 a partecipare ai primi concorsi musicali in giro per l'Italia, e nel 2003, iniziando a presentarsi come cantautore, promuovendosi con uno spettacolo musicale, dal titolo:"Qualcosa da Raccontare", iniziando la collaborazione con l' Associaizone Festa Europea della Musica.

Da allora, proseguirà con le esperienze live, partecipando non solamente all'Estate Romana, ma anche per Amnesty International ed in alcune realtà locali.

Nell'estate del 2005, insieme ad una band di 7 elementi, mette in scena "Sempre... e per sempre - omaggio a Gabriella Ferri", con un repertorio ben più vasto rispetto a quello più comunemente percepito dell'artista romana.

Ma è con la riproposizione di questo spettacolo a gennaio dell'anno successivo, nel suo riadattamento nella versione teatrale al Tordinona a Roma, che la percezione iniziale, si conferma nella sua elettrica realtà: la consapevolezza che è nel teatro, su quel palco di assi semplici, che scorgerà la sua dimensione professionale.
Il suo ideale luogo specifico, dove potersi raccontare ed esprimere in maniera più completa.

L'esperienza fu talmente intensa, da percepire il proprio come un "nome senza più senso". Marzio Di Mario, era divenuta un'identità troppo stretta e riduttiva.

Tra il 2007 ed il 2008, scive lo spettacolo:" LA STANZA BIANCA " dove la follia del proprio vivere, diviene protagonista. Il lavoro viene anticipato con il brano:"Ordine perfetto", che parteciperà alle selezioni di "Sanremo nuove generazioni". Metterà comunque in scena, parte di questo progetto in alcune location romane ed una a Vigevano.
Parallelamente, stringe un rapporto collaborativo con un'agenzia di promozione musicale vicino Milano, dove si inserisce componendo nuovi brani e realizzando interviste a personaggi da lui stimati, quali Andrea Zuppini, Mark Harris, Dario Gay, Franco Nisi e Paolo Vanacore.

E sarà grazie a questa esperienza e pausa dalle scene, che nascerà il suo "contenitore identitario". La sintesi per quella sua maniera non solo di sentire ma di esprimersi. Christos.

Dopo un primo lavoro "inbetween" con brani inediti e cover, pubblicherà nel 2010 un cd dal titolo: "AMEN", dove raccoglierà alcuni brani del passato, rielaborandoli e reinterpretandoli, abbinandoli a quelli della sua nuova produzione.

Le sue radici musicali, nutrite da un humus fatto di musica brasiliana, "cantauorale", francese ed etnica, si tinge e rafforza di pop rock e progressive, avvicinandosi così ad un repertorio a tratti più duro e con un linguaggio più idoneo.
L' inglese.

Nasce così non solo:"Spider's Pace", ma anche "Not Perfect", "Come to me", "Bed Tales", "Comin'"... e tutta una serie di brani ancora inediti, conditi da questa nuova fluida e densa dimensione artistica.

Ma un nuovo periodo, ed una nuova sfida gli si presenteranno con prepoenza ed urgenza davanti; la fortuita necessità di prendere di petto il proprio destino e mettersi definitivamente  a servizio di quello che in questi anni, ha imparato e rubato con gli occhi.

Nell'ottobre del 2016, fonda l'agenzia di eventi culturali: "START - promoting entertainment" dove ricopre anche il ruolo di Direttore Artistico.
Il mese successivo, completa il progetto, inserendo la web radio:"START RADIO", dove promuove e da un inprinting a nuovi programmi, grazie anche all'aiuto di alcuni collabortaori.
Realizza così alcuni eventi, quali:
MUTAZIONI, una mostra tra design e ceramica artistica del creativo plastico Ricardo Macias.
- NANNEO' - concorso/spettacolo per voci nuove", due serate presso il teatro Nino Manfredi ad Ostia, dedicate a Mia Martini, nelle quali avranno anche uno spazio dedicato di rilievo, antichi e nuovi amici del mondo della musica e dello spettacolo quali Dario Gay, Carla Vistarini, Fabrizio Apolloni, Aida Cooper, Mimmo Cavallo e Sara Galimberti.
Qui, la sua esperienza nelle scene, lo vedranno attivarsi non solo nella sceneggiatura e nel taglio del progetto, ma anche nella realizzazione di video, nei testi e nella presentazione.


breve discografia
AMEN
testo e concept: Christos


SPIDER'S PACE (remix)
testo e musica: Christos
arrangiamenti: Gianni Rodo
chitarre aggiuntive: Daniele Mautone
remixing: Tiziano Fasano
vai nella pagina dei  collaboratori
CHRISTOS...
ed il suo progetto
NON T'AMO PIU'
testo e musica: Christos
pianoforte: Fabrizio Marioni

CONTRASTI
testo e musica: Christos
arrangiamenti: Gianni Rodo / Daniele Mautone

ORDINE PERFETTO
testo e musica: Christos
arrangiamenti: Gianni Rodo / Gianluca Verrengia

LA STANZA BIANCA (magnificat remix)
testo e musica: Christos
arrangiamenti: Gianni Rodo
remixing: Christos
NOT PERFECT
testo e musica: Christos
arrangiamenti: Daniele Mautone e Christos
mixing: Tiziano Fasano
   condividi questo articolo su:     
seguici sui nostro canali social: