"Nanneò!"
due serate di emozioni fortissime in onore di Mia Martini.

Ho voluto scrivere queste righe dedicate all'evento appena trascorso il 21 e 22 marzo al teatro Nino Manfredi di Ostia, un poco "a freddo". Dopo due giorni. Con calma e la mia consueta freddezza nell'esprimere giudizi e recensioni.
Allontanando - per quanto possibile - tutto quel bagaglio emotivo per un evento che è andato benissimo, ed ha riscosso grande successo.

Non rischiando (immagino) un "effetto spoiler", visto che sappiamo tutti (e la prima foto di questa pagina ne è testimone) quanto la concorrente (ed artista!) Erica Bianchi si sia meritata il primo premio, vorrei tornare un attimo indietro, fino a quei provini che giunsero a noi della Start.

Un passo indietro nel tempo: alle selezioni.

Insieme al gruppo che ha composto il casting (Riccardo Storchi e Gabriella Pierre Louis), ci siamo trovati già da subito d'accordo sui concorrenti e sui criteri per le selezioni.

Conoscendo poi molto bene il repertorio di Mia Martini, ed avendo intuito grazie ai video per le selezioni, il "colore ed odore" dei partecipanti, ho voluto dar loro la possibilità di raccontare divenendo così filtri artistici, alcune canzoni. Scelte. Dedicate. Opportune. Sovrapponibili alla loro essenza.

E così è stato, grazie anche al supporto musicale di Fabrizio Caratelli (Supernova Recording Sudio) ed alla band da lui costituita ( batteria Fabrizio Salvemini - basso: Roberto Sanguigni - pianoforte e tastiere: Valerio Smoldone - cori e chitarre: Claudio Iemme ) ed avuto il sostegno e la partecipazione di grandi ospiti quali Carla Vistarini, Sara Galimberti, Mimmo Cavallo, Fabrizio Apolloni, Aida Cooper, Dario Gay, e gli artisti targati "Start" quali Marcella Foranna ed i Duse.

La sceneggiatura pronta ed aggiornata scritta in buona parte tre anni fa, al tempo della prima ideazione del progetto... che evidentemente aveva bisogno di tempo per potersi concretizzare.



Alla fine di questo percorso, 8 concorrenti talentuosi, tutti diversi; penso alla delicatezza di Dario Emiliani. Alla simpatia di Alessandra Pallara. L'attenzione e cura di Roberta Percoco e l'entusiasmo di Anna Partini.
L'intensità "prematura" di Luna Aiello; la frizzante energia e genialtà del Bar della Stazione e la pulizia compositiva dei The Rode.
E poi... e poi Erica Bianchi, vincitrice di questa prima edizione, per la professionalità e profondità scenica.

Ho già detto nelle interviste, in teatro e naturalmente agli stessi ragazzi, che molto difficilmente troveranno un altro concorso come "Nanneò". Non certo per la musica dal vivo o per l'aver "linkato" il nome di Mia Martini...
Nanneò è naturalmente diverso, perchè nato da un altro artista, che ha già fatto tanti concorsi canori, e realizzato l'assenza di "costruzione" e rispetto nei confronti dei concorrenti.
In Nanneò, c'è il rispetto per lo spessore artistico dei concorrenti, tanto da dar loro un brano "calzante", e non solo "bello".

Ho voluto inserire il mio punto di vista artistico nella costruzione di questo evento, rendendo naturalmente "credibile" tutto questo lavoro.

Ho avuto anche l'onore di avere ospiti di altissimo livello... e ne sono orgoglioso e fiero. Esattamente come lo sono di tutti coloro, cantanti o meno, che in questo stesso progetto comune, ci hanno messo le proprie sane ed alte motivazioni.
Grazie!

Mario Christos Marcello


in alto, alcuni momenti delle serate: l'ospite Fabrizio Apolloni, l'attore Francesco Falabella, l'Editore di "Pontile News" Giuseppe Visone,  e le concorrenti Alessandra Pallara, Dario Emiliani e Luna Aiello.

Accento: le fotografie degli altri concorrenti al concorso Nanneò 2017, in scena a teatro Nino Manfredi.
In alto a sx, Anna Partini con il brano: "Il colore tuo".  Seguono (in senso orario) il "Ber della Stazione" con: "Statte vicino a me". I "The Rode" (la cantante in rappresentanza qui in foto) con: "La sola verità". Roberta Percoco con: "La sola verità".
Alessandra Pallara con: "Viva l'amore"; Dario Emiliani con: "Se mi sfiori". E poi Luna Aiello con "Bambolina".
Ricordiamo che la vincitrice Erica Bianchi, ha cantato: "Fiore di melograno".
Segue una "foto di gruppo", il banchetto preparato con slancio dalla "Libreria Book Felix" di Ostia, ed il momento della premiazione, con l'opera del ceramista e creativo plastico Ricardo Macias (anche lui in scena offrendolo ad Erica Bianchi).
da Pontile News: clicca qui per leggere ARTICOLO SULLA SERATA FINALE
da Pontile News: clicca qui per leggere le INTERVISTE
AI CONCORRENTI
ERICA BIANCHI
vincitrice del premio "Nanneò - La Costruzione di un Amore" realizzato dal creativo plastico
Ricardo Macias
.
breve carrellata degli ospiti (clicca sui nomi evidenziati qui sotto, per vedere i video tratti dalla loropartecipazione a Nanneò).
Grandissimi, generosi, brillanti, disponibili.  Grazie per aver contribuito a rendere unico l'evento!
Un fortissimo applauso allora a
Fabrizio Apolloni, Aida Cooper, Dario Gay, Mimmo Cavallo, Carla Vistarini, Sara Galimberti, Francesco Falabella... e la piccola Morgana!!!
E poi un altro applauso per gli artisti "targati Start"
Marcella Foranna ed i Duse.
Un immenso "grazie" a Giuseppe Visone, direttore di Pontile News e Vittoria Montesano della stessa redazione, per la disponibilità e dinamismo.
Un inchino e grande senso di riconoscenza ad
Olivia Bertè, per il suo trasporto e cristallina partecipazione.

Un ultimo (ma non per ultimo) ringraziamento a Mauro Trabalza del ristorante "Dalla Sora Lella" all'isola Tiberina e a Daniela Marcello per il supporto.

A Gabriele Orlandi alla regia; a Tiziana Capocaccia... tutti i collaboratori della Start, e le persone e professionisti che accanto a questo evento si sono schierati a favore. Giuseppe Visone e Vittoria Montesano della testata giornalistica "
Pontile News".

E non per ultima, la
libreria Book Felix di Ostia, presente con slancio ed un meraviglioso banchetto con i volumi di Carla Vistarini: "Se ho paura prendimi per mano"
A Luciano Colantoni (Presidente Gesertec) e a Paolo Bizzarri e Felice Della Torre (rispettivamente Direttore e Direttore Artistico del teatro Nino Manfredi): tecnici compresi!

A Canale 10, per la presenza e le riprese delle serate (le vedrete a partire dal 25 e 26 marzo non solamente sul loro canale, ma anche nel loro sito web)... e a tutticoloro che con slancio, hanno iniziato e continuano a sostenere questo evento!
CLICCA QUI per vedere la registrazione delle due serate di Nanneò
gli ospiti delle serate:
Fabrizio Apolloni
Duse
(artisti promossi dalla Start)
Mimmo Cavallo
Carla Vistarini
Marcella Foranna
(artista promossi dalla Start)
Sara Galimberti
Dario Gay
Aida Cooper
seguici sui nostro canali social: